martedì 1 agosto 2017

Vaticano
Il Vaticano va avanti sulla scomunica ai mafiosi e ai corrotti
HuffPost
(Maria Antonietta Calabrò) Due cartelle e 21 punti, tra i quali lo studio della possibilità (d'intesa con le Conferenze episcopali di tutto il mondo) di estendere la scomunica della Chiesa per mafiosi e corrotti. È questo il documento finale della Consulta internazionale sulla giustizia del Dicastero Vaticano per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale presieduto dal cardinale Peter K.A. Turkson contro la corruzione. Dell'organismo fanno parte 50 personalità di 23 Paesi, (...)