domenica 6 agosto 2017

Vatican Insider
(Giacomo Galeazzi) Francesco ricorda all'Angelus tutti coloro che «nelle diverse parti del mondo, sono umiliati dall’ingiustizia, dalla prepotenza e dalla violenza». Appello del Papa a “staccarsi dalle cose mondane per compiere il cammino verso Gesù” e a diventare “segno concreto dell’amore vivificante di Dio per gli ammalati e la moltitudine di uomini e di donne che, in diverse parti del mondo, sono umiliati dall’ingiustizia, dalla prepotenza e dalla violenza”. (...)