domenica 6 agosto 2017

Vaticano
I saluti del Santo Padre dopo l'Angelus

(a cura Redazione "Il Sismografo")

Cari fratelli e sorelle,
saluto tutti voi, romani e pellegrini di vari Paesi: famiglie, associazioni, singoli fedeli.
Oggi sono presenti diversi gruppi di ragazzi e giovani. Vi saluto con grande affetto! In particolare, il gruppo della pastorale giovanile di Verona; i giovani di Adria, Campodarsego, Offanengo.
A tutti auguro una buona domenica. Per favore, non dimenticate di pregare per me. Buon pranzo e arrivederci!