domenica 13 agosto 2017

Radio Vaticana
(Federico Piana) Una situazione drammatica, quella del Sud Sudan, che si è aggravata negli ultimi mesi a causa del deteriorarsi del contesto politico e la ripresa degli scontri. La conseguente rottura dell’accordo per il cessate il fuoco ha provocato il peggioramento di una crisi umanitaria già pesante. “Il motivo della guerra non è tanto politico, ci sono invece tante questioni tribali e culturali, denuncia il vescovo della diocesi di Tombura-Yambio (...)