mercoledì 9 agosto 2017

Italia
Ong e migranti: p. Zerai (Habeshia), “calunnie e campagna denigratoria. Controbatterò per vie legali”
SIR
Si tratta di “vere e proprie calunnie e, per la sistematicità con cui vengono rappresentati e diffusi, potrebbero configurare una vera e propria campagna denigratoria nei miei confronti e di quanti collaborano con me nel programma umanitario in favore di profughi e migranti, che abbiamo costruito nel corso di anni di lavoro”. Così padre Mussie Zerai, fondatore dell’agenzia Habeshia risponde a chi l’ha chiamato in causa a mezzo stampa in merito (...)