venerdì 14 luglio 2017

Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Rinuncia e nomina
*** Messaggio del Santo Padre ai partecipanti al Congresso internazionale “Laudato si’ y Grandes Ciudades” (Rio de Janeiro, 13-15 luglio 2017)
Pubblichiamo di seguito il Messaggio che il Santo Padre Francesco ha inviato ai partecipanti al Congresso internazionale “Laudato si’ y Grandes Ciudades” in corso a Rio de Janeiro, in Brasile, dal 13 al 15 luglio 2017, organizzato dalla Fondazione “Antoni Gaudí para las Grandes Ciudades” di Barcelona, con la collaborazione dell’Arcidiocesi di Río de Janeiro:
Messaggio del Santo Padre
A Su Eminencia el Cardenal Lluís Martínez Sistach
Arzobispo emérito de Barcelona
Querido hermano:
Lo saludo atentamente, como también a todos los que toman parte en el evento: Congreso Internacional «Laudato si’ y Grandes Ciudades».
En la Carta encíclica Laudato si’ hago referencia a varias necesidades físicas que tiene el hombre de hoy en las grandes ciudades y que necesitan ser afrontadas con respeto, responsabilidad y relación.

Son tres «R» que ayudan a interactuar de forma conjunta ante los imperativos más esenciales de nuestra convivencia.
[Text: Español]

*** Messaggio del Papa al congresso «Laudato si’ e grandi città» Rispetto responsabilità e relazione - L'Osservatore Romano
*** @Pontifex brucia le tappe e arriva a quota 35 milioni di followers
Con uno sprint sorprendente l'account Twitter intestato al Pontefice di Roma ha raggiunto oggi il nuovo record di 35 milioni di seguaci. Se per passare da 33 a 34 milioni di followers è stato necessario aspettare tre mesi, questo nuovo milione di seguaci si è unito ai suoi predecessori in soli trenta giorni, dunque in un terzo del tempo rispetto all'ultimo traguardo tagliato. Ad aver dato una rapida impennata al numero di followers è stato l'account in lingua inglese, forse per i fatti legati alle vicende del piccolo Charlie, che in questi giorni hanno dominato il dibattito mediatico (...) 

Michel Dorais - Francesco Gagliano -  a cura redazione "Il sismografo"