sabato 8 luglio 2017

Sole24Ore
(Carlo Marroni) Un “prete” milanese. Il nuovo arcivescovo di Milano, Mario Delpini, nella grande diocesi ha vissuto per tutta la vita, ed è cresciuto, si è formato e via via ha assunto incarichi sempre più importanti sotto quattro cardinali: Colombo, Martini, Tettamanzi e infine Scola, che lo ha voluto come suo vicario generale. Una successione quindi morbida, anche se certamente cambierà lo stile pastorale. Nato a Gallarate, Delpini è entrato in seminario nel 1967 ed è stato ordinato prete nel 1975 dal cardinale Giovanni Colombo (...)