domenica 16 luglio 2017

Vaticano
La settimana del Papa dal 9 al 15 luglio. "È certo che l’eroica offerta della vita, suggerita e sostenuta dalla carità, è meritevole di quella ammirazione che la comunità dei fedeli è solita riservare a coloro che volontariamente hanno accettato il martirio di sangue o hanno esercitato in grado eroico le virtù cristiane"
 
(a cura Redazione "Il sismografo")
Domenica 9 luglio 2017
*** L'Angelus di Papa Francesco
- "La via di uscita è nella relazione, nel tendere la mano e nell’alzare lo sguardo verso chi ci ama davvero"
Cari fratelli e sorelle, buongiorno!
Nel Vangelo di oggi Gesù dice: «Venite a me, voi tutti che siete stanchi e oppressi, e io vi darò ristoro» (Mt 11,28). Il Signore non riserva questa frase a qualcuno dei suoi amici, no!, ma la rivolge a “tutti” coloro che sono stanchi e oppressi dalla vita. E chi può sentirsi escluso da questo invito? 

(Testo)
*** Messaggio del Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale in occasione della giornata dedicata alla Domenica del Mare
In occasione della giornata dedicata alla Domenica del Mare, che ricorre quest’anno oggi, domenica 9 luglio 2017, il Dicastero per il Servizio dello Sviluppo Umano Integrale ha inviato ai cappellani, ai volontari, agli amici e ai sostenitori dell’Apostolato del Mare un Messaggio di augurio e gratitudine per il lavoro che essi svolgono.

In particolare, il Messaggio richiama l’importanza della tutela dei diritti di quanti lavorano in mare, espressi nella Convenzione del Lavoro Marittimo del 2006, e annuncia il XXIV Congresso Mondiale dell’Apostolato del Mare, dedicato alla pesca e ai pescatori, che si terrà a Kaohsiung – Taiwan, nel mese di ottobre 2017.
Questo il testo del Messaggio a firma del Prefetto, Em.mo Card. Peter K.A. Turkson:
[Text: Italiano, Français, English, Español]

Martedì 11 luglio 2017
*** Lettera Apostolica in forma di Motu Proprio “maiorem hac dilectionem” sull’offerta della vita 
“Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la sua vita per i propri amici” (Gv 15, 13).
Sono degni di speciale considerazione ed onore quei cristiani che, seguendo più da vicino le orme e gli insegnamenti del Signore Gesù, hanno offerto volontariamente e liberamente la vita per gli altri ed hanno perseverato fino alla morte in questo proposito.
È certo che l’eroica offerta della vita, suggerita e sostenuta dalla carità, esprime una vera, piena ed esemplare imitazione di Cristo e, pertanto, è meritevole di quella ammirazione che la comunità dei fedeli è solita riservare a coloro che volontariamente hanno accettato il martirio di sangue o hanno esercitato in grado eroico le virtù cristiane.
Con il conforto del parere favorevole espresso dalla Congregazione delle Cause dei Santi, che nella Sessione Plenaria del 27 settembre 2016 ha attentamente studiato se questi cristiani meritino la beatificazione, stabilisco che siano osservate le norme seguenti:
Mercoledì 12 luglio 2017
*** Messaggio del Santo Padre ai partecipanti al Primo Simposio Internazionale sulla Catechesi (Buenos Aires, 11-14 luglio 2017)
Pubblichiamo di seguito il Messaggio inviato dal Santo Padre Francesco ai partecipanti al Primo Simposio Internazionale sulla Catechesi che ha luogo dall’11 al 14 luglio 2017 a Buenos Aires presso la Facoltà di Teologia della Pontificia Università Cattolica Argentina (UCA), organizzato dalla Commissione Episcopale per la Catechesi e la Pastorale Biblica:
Messaggio del Santo Padre
A Su Excelencia Mons. Ramón Alfredo Dus,
Arzobispo de Resistencia,
Presidente de la Comisión Episcopal de Catequesis y
Pastoral Bíblica
Querido hermano:
Un cordial saludo a vos y a todos los que participarán en los diferentes encuentros de formación que ha organizado la Comisión Episcopal de Catequesis y Pastoral Bíblica.
San Francisco de Asís, cuando uno de sus seguidores le insistía para que le enseñara a predicar, le respondió de esta manera: «Hermano, [cuando visitamos a los enfermos, ayudamos a los niños y damos comida a los pobres] ya estamos predicando». En esta bella lección se encuentra encerrada la vocación y la tarea del catequista.
[Text: Español]
*** In un messaggio il Pontefice traccia l’identikit dei catechisti. Creativi e in cammino
L'Osservatore Romano
Giovedì 13 luglio 2017
Nessuna attività pubblica
Venerdì 14 luglio 2017
*** Messaggio del Santo Padre ai partecipanti al Congresso internazionale “Laudato si’ y Grandes Ciudades” (Rio de Janeiro, 13-15 luglio 2017)
Pubblichiamo di seguito il Messaggio che il Santo Padre Francesco ha inviato ai partecipanti al Congresso internazionale “Laudato si’ y Grandes Ciudades” in corso a Rio de Janeiro, in Brasile, dal 13 al 15 luglio 2017, organizzato dalla Fondazione “Antoni Gaudí para las Grandes Ciudades” di Barcelona, con la collaborazione dell’Arcidiocesi di Río de Janeiro:
Messaggio del Santo Padre
A Su Eminencia el Cardenal Lluís Martínez Sistach
Arzobispo emérito de Barcelona
Querido hermano:
Lo saludo atentamente, como también a todos los que toman parte en el evento: Congreso Internacional «Laudato si’ y Grandes Ciudades».
En la Carta encíclica Laudato si’ hago referencia a varias necesidades físicas que tiene el hombre de hoy en las grandes ciudades y que necesitan ser afrontadas con respeto, responsabilidad y relación. Son tres «R» que ayudan a interactuar de forma conjunta ante los imperativos más esenciales de nuestra convivencia.
[Text: Español]

*** Messaggio del Papa al congresso «Laudato si’ e grandi città» Rispetto responsabilità e relazione - L'Osservatore Romano
*** @Pontifex brucia le tappe e arriva a quota 35 milioni di followers
Con uno sprint sorprendente l'account Twitter intestato al Pontefice di Roma ha raggiunto oggi il nuovo record di 35 milioni di seguaci. Se per passare da 33 a 34 milioni di followers è stato necessario aspettare tre mesi, questo nuovo milione di seguaci si è unito ai suoi predecessori in soli trenta giorni, dunque in un terzo del tempo rispetto all'ultimo traguardo tagliato. 

a cura redazione "Il sismografo"
Sabato 15 luglio 2017 
Nessuna attività pubblica 
Tweet della settimana 
- "Affido i marittimi, i pescatori e quanti si trovano in difficoltà e lontano da casa alla materna protezione di Maria, Stella del Mare." (domenica 9 luglio 2017) 
-  "L’Europa ha un patrimonio ideale e spirituale unico al mondo che merita di essere riproposto con passione e rinnovata freschezza. (martedì 11 luglio 2017)
*** 
@Pontifex brucia le tappe e arriva a quota 35 milioni di followers (venerdì 14 luglio 2017)
Con uno sprint sorprendente l'account Twitter intestato al Pontefice di Roma ha raggiunto oggi il nuovo record di 35 milioni di seguaci. Se per passare da 33 a 34 milioni di followers è stato necessario aspettare tre mesi, questo nuovo milione di seguaci si è unito ai suoi predecessori in soli trenta giorni, dunque in un terzo del tempo rispetto all'ultimo traguardo tagliato. Ad aver dato una rapida impennata al numero di followers è stato l'account in lingua inglese, forse per i fatti legati alle vicende del piccolo Charlie, che in questi giorni hanno dominato il dibattito mediatico, e quelle legate al processo per abusi che ha visto richiamato in Australia, per essere ascoltato dai giudici che lo accusano, il prefetto della Segreteria per l'Economia, il cardinale George Pell.
Dal profilo @Pontifex viene lanciato solitamente un tweet ogni giorno verso le ore 13 nelle 9 lingue principali (spagnolo, inglese, francese, tedesco, portoghese, latino, polacco, arabo, italiano) per un totale attuale di più di 10.300 "cinguettii".
***
31 milioni - 21 settembre 2016
32 milioni - 18 dicembre 2016
33 milioni - 15 marzo 2017
34 milioni - 14 giugno 2017
35 milioni - 14 luglio 2017
***
88 giorni per passare da 31 a 32 milioni di followers
87 giorni per passare da 32 a 33 milioni di followers
91 giorni per passare da 33 a 34 milioni di followers
30 giorni per passara da 34 a 35 milioni di followers
***
Distribuzione e numero dei followers secondo le lingue
Spagnolo 37,68% - 13.188.816
Inglese 32,47% - 11.365.209
Italiano 12,72% - 4.451.224
Portoghese 7,62% - 2.666.473
Polacco 2,47% - 865.806
Francese 2,35% - 821.400
Latino 2,33% - 814.664
Tedesco 1,29% - 452.409
Arabo 1,07% - 374.772
(a cura redazione "Il sismografo")
(Michel Dorais - Francesco Gagliano -  ©copyright)