sabato 1 luglio 2017

Vaticano
La barca di Pietro non è la Costa Concordia!
Settimana
(A. G.) Il revisore generale, Libero Milone, si è dimesso qualche giorno fa, a sorpresa. Il cardinale Pell torna in Australia con l’inusuale formula di un papa che gli concede dei giorni di permesso (un cardinale ha bisogno di giorni di permesso? Retribuito? Non retribuito? Non si sa) per difendersi dall’incriminazione forse largamente prevista e prevedibile. (...)