domenica 2 luglio 2017

Vaticano
Card. Mueller: sorpreso da decisione del Papa, ma rimango a Roma
askanews
(Ska) Il cardinale tedesco Gerhard Ludwig Mueller si dice sorpreso, ma non irritato, dalla decisione che il Papa gli ha comunicato venerdì, ed è stata pubblicamente annunciata ieri dal Vaticano, che da lunedì non è più il prefetto della congregazione per la Dottrina della fede, alla scadenza di cinque anni dall'inizio del suo incarico. Il Papa, riferisce Mueller in un colloquio con la Allgemeine Zeitung, gli ha detto che non intende prolungare i ruoli di Curia oltre i cinque anni "ed io sono stato il primo a cui questa prassi si è applicata". (...)