domenica 2 luglio 2017

Vaticano
Come Francesco prepara il posto al suo successore
Settimo Cielo - L'Espresso
(Sandro Magister) Francesco sta accentuando l’attivismo della Chiesa per i ceti più bassi e 
nel dialogo con i movimenti anticapitalisti -- Francesco non ha nessuna voglia di passare alla storia come papa "di transizione". Quello che fa, vuole che sopravviva alla sua dipartita. E per esserne certo istituzionalizza le cose a lui più care, le fa diventare stabili, con tutti i numeri per tirare avanti da sole. La Giornata Mondiale dei Poveri è una di queste sue creature, ufficialmente canonizzata poche settimana fa. (...)