giovedì 6 luglio 2017

Stati Uniti
Detroit: più di 100 migranti irakeni cristiani a rischio di rimpatrio
AsiaNews
Vivono in città da decenni e alcuni hanno precedenti penali. La Conferenza episcopale degli Usa: “né giusto, né umano” deportare chi ha scontato la pena ed è a rischio di persecuzioni. P. Ghezzi: “le deportazioni spaccano le famiglie”. --  La linea dura del presidente Usa Donald Trump sull’immigrazione ha messo più di 100 irakeni caldei a rischio di rimpatrio. In Iraq la loro vita è in pericolo, come sottolinea la Conferenza (...)