sabato 22 luglio 2017

Russia
Celebrato il martirio dello zar Nicola II. La Russia in cerca di un’anima
AsiaNews
(Vladimir Rozanskij) Almeno 60 mila pellegrini da tutto il mondo hanno partecipato al pellegrinaggio e alla divina liturgia in onore dei reali della casa Romanov trucidati dai bolscevichi. Lo zar è stato l’ultimo potere sacrale in Europa. Il comunismo ha inserito una nuova sacralità da “Anticristo”. I russi ortodossi esaltano il “martirio passivo”, devozione al Cristo sofferente. (...)