giovedì 6 luglio 2017

Myanmar
Sittwe, buddisti aggrediscono Rohingya: un morto e sei feriti
AsiaNews
Ucciso il 55enne Maung Nu. L’aggressione scaturita da una discussione per l’acquisto di una barca. Il Myanmar considera i musulmani Rohingya immigrati clandestini del vicino Bangladesh. I peggiori scontri tra i buddisti e Rohingya nel Rakhine si sono verificati nel 2012. L’impegno della Chiesa per la dignità delle persone e “contro ogni genere di oppressione”. (...)