martedì 4 luglio 2017

NEV
In provenienza dal Libano questa mattina sono atterrati in 52 a Roma-Fiumicino, e sono già in viaggio verso le loro destinazioni in Piemonte, Lombardia, Veneto, Toscana, Sardegna, Roma. L’impegno crescente della società civile dimostra che è possibile un modello alternativo e autofinanziato per accogliere e integrare uomini, donne e bambini, altrimenti vittime dei trafficanti di esseri umani. Dall’inizio del progetto complessivamente sono giunti in modo sicuro e legale oltre 850 persone con 14 voli. Domani in Francia l’arrivo del primo “corridoio umanitario” (...)