martedì 11 luglio 2017

Italia
Le nomine a Roma e Milano, l’indicazione di un metodo
Vatican Insider
(Andrea Tornielli) In poco più di un mese Francesco ha ufficializzato due nomine destinate a pesare sul futuro della Chiesa italiana: il nuovo vicario della capitale e l’arcivescovo della metropoli lombarda. Pensando innanzitutto alle necessità delle diocesi -- Il 26 maggio e il 7 luglio scorsi sono state rese pubbliche le nomine di due nuovi pastori diocesani, destinate a pesare non poco sul futuro della Chiesa italiana. (...)