giovedì 13 luglio 2017

Italia
Genova, il card. Pietro Boetto riconosciuto “Giusto tra le Nazioni”
SIR
Il card. Pietro Boetto, arcivescovo di Genova dal 1938 al 1946, è stato dichiarato “Giusto tra le Nazioni” dal Dipartimento dei Giusti tra le Nazioni di Gerusalemme che ha sede allo Yad Vashem, l’Ente nazionale per la Memoria della Shoah. A dare la notizia è stata l’arcidiocesi di Genova attraverso il settimanale diocesano “Il Cittadino” (...)