giovedì 13 luglio 2017

Vatican Insider
(Francesca Lozito) Nuova provocazione nei confronti della chiesa e della scuola rette dai passionisti, oggetto negli ultimi anni di ripetuti attacchi da parte dei protestanti. Nel 2001, in pieno processo di pace, i bambini furono presi di mira all’ingresso della struttura per giorni. Alla vigilia del 12 luglio la Holy Cross Church è chiusa. I padri passionisti che animano la comunità di Crumlin Road in West Belfast sono andati via e ritorneranno per la fine della settimana. Anche la scuola è chiusa e nessuno ha voglia di parlare. (...)