lunedì 24 luglio 2017

Settimana News
(Gerrit Spallek) Vorrei cercare di inquadrare il dialogo sulla figura della teologia, aperto dal contributo di Marcello Neri su Settimananews, all’interno del contesto tedesco – in cui sono cresciuto e lavoro. Mi auguro, così facendo, di riuscire a offrire comunque qualche spunto che possa interessare ed essere utile anche ai lettori e lettrici italiani. In Germania la teologia sta vivendo la stagione del suo autunno avanzato. A un primo sguardo, la situazione sembra essere ancora sostenibile. È vero che le ore di luce diventano sempre più corte, e di questo se ne accorgono soprattutto i teologi e le teologhe più giovani all’interno dell’accademia. Più o meno quelli della mia generazione, che stanno scrivendo o hanno da poco finito il loro dottorato. (...)