lunedì 24 luglio 2017

Filippine
Filippine, pugno duro sui jihadisti ma “non è guerra di religione”
Vatican Insider
(Paolo Affatato) Mentre l'assedio di Marawi è ancora in corso, il presidente Duterte prolunga la legge marziale fino alla fine del 2017. Chiesa e società civile dissentono -- Due mesi di assedio e la resistenza jihadista nelle Filippine del Sud non è sconfitta. E su richiesta del presidente Rodrigo Duterte, che oggi ha pronunciato il consueto “Discorso sullo stato della nazione”, (...)