lunedì 10 luglio 2017

Egitto
Il volto dell’Egitto dopo la visita di papa Francesco
Vatican Insider
(Cristina Uguccioni) «L’immagine preparata per accompagnare il viaggio di papa Francesco al Cairo ritraeva il Pontefice con le piramidi sullo sfondo e una colomba, simbolo della pace, nel cielo. In Egitto, dopo la visita, quell’immagine è stata sostituita da un’altra raffigurante san Francesco che abbraccia il Sultano e – nella parte inferiore – il Papa che abbraccia Ahmed Al Tayyeb, lo Sheykh dell’università di al-Azhar. La Dichiarazione comune firmata da Francesco e da papa Tawadros II, la celebrazione della più grande messa nella storia dell’Egitto moderno, trasmessa in diretta e seguita dall’intero mondo musulmano, sono grandi risultati, ma sono poca cosa se paragonati al cambiamento testimoniato dal passaggio dalla prima alla seconda immagine. (...)