lunedì 24 luglio 2017

Ecuador
Trent’anni fa il martirio di un Vescovo spagnolo e di una suora colombiana che difendevano i nativi
Fides
Il 21 luglio 1987 quello che sembrava un incontro amichevole in un luogo lontano della giungla ecuadoriana (oggi è la provincia di Orellana), divenne una pioggia di lance dei nativi Huaorani che uccise un Vescovo spagnolo e una religiosa colombiana. Mons. Alejandro Labaca Ugarte, O.F.M. Cap.,Vescovo del Vicariato apostolico di Aguarico (Ecuador), e la religiosa colombiana suor Inés Arango, (...)