domenica 16 luglio 2017

Colombia
Santos: "Il Papa in Colombia disarmerà tutti i cuori"
Avvenire
(Lucia Capuzzi) «La porta del dialogo non è chiusa a chiave». Nemmeno i più acuti analisti prestarono troppa attenzione alla frase pronunciata dal neo-presidente Juan Manuel Santos nel discorso di insediamento, il 7 agosto 2010. Del resto, come ministro della Difesa dell’allora mentore Álvaro Uribe, Santos aveva dimostrato di essere un “falco”, capace di mettere con le spalle al muro la guerriglia, in particolare il gruppo più potente, le Fuerzas armadas revolucionarias de Colombia (Farc). O almeno questo ripeteva il leitmotiv dominante. (...)