venerdì 7 luglio 2017

(a cura Redazione "Il sismografo")
Mons. J. Jaramillo - P. P. M. Ramírez
(LB) Con ogni probabilità, come già abbiamo anticipato tempo fa,  saranno due i nuovi beati che Papa Francesco proclamerà a settembre durante il suo viaggio nel Paese sudamericano che lo attende con grande entusiasmo e impazienza. Dai decreti che lui ha firmato risulta che questi prossimi beati colombiani sono due martiri. Infatti, i decreti riconoscono:
- il martirio del Servo di Dio Jesús Emilio Jaramillo Monsalve, dell’Istituto per le Missioni Estere di Yarumal, Vescovo di Arauca; ucciso in odio alla Fede nel 1989 nei pressi di Fortul (Colombia);
- il martirio del Servo di Dio Pietro Maria Ramírez Ramos, Sacerdote diocesano; ucciso in odio alla Fede il 10 aprile 1948 ad Armero (Colombia).