lunedì 3 luglio 2017

Colombia
Anche suor Gloria Cecilia nel video diffuso da Al Qaeda con i rapiti in Mali
Fides
Il Ministero degli Affari Esteri della Colombia ha informato di aver ricevuto la prova che suor Gloria Cecilia Narvaez Argoty, la missionaria colombiana rapita l'8 febbraio nel villaggio di Karangasso, in Mali (vedi Fides 9/02/2017), è viva. Nel comunicato si ripudia questo atto e si condannano coloro che detengono con la forza la religiosa, appartenente all'Ordine delle Suore Francescane. (...)