martedì 20 giugno 2017

(a cura Redazione "Il sismografo")
L'elicottero dell'Aeronautica Militare Italiana che porta Papa Francesco a Bozzolo, per il primo appuntamento della mattina del Pontefice dedicata a rendere omaggio a don Primo Mazzolari e don Lorenzo Milani, si è levato in volo dal Vaticano in anticipo rispetto all'ora prevista: alle 7.27. Il velivolo era arrivato mezza ora prima all'eliporto vaticano a prendere il Papa e il suo ristretto seguito. L'arrivo al campo sportivo di Bozzolo è previsto per le ore 9.00 (400 km). Francesco sarà accolto da mons. Antonio Napolioni, Vescovo di Cremona e dal Sindaco di Bozzolo. Poi il Papa si recherà alla Parrocchia di San Pietro per preghiera sulla tomba di Don Primo Mazzolari (1890-1959). Infine il Santo Padre terrà un discorso commemorativo ai fedeli presenti in chiesa.