sabato 10 giugno 2017

Vaticano
Nigeria, il Papa ai fedeli ribelli di Ahiara: “Ora chiedete perdono”
Vatican Insider
(Salvatore Cernuzio) Laici e preti rifiutano il vescovo per questioni etniche. Linea dura di Bergoglio: «Chi si è opposto alla presa di possesso di Okpaleke vuole distruggere la Chiesa». Richiesta ai fedeli una lettera di scuse entro 30 giorni, pena la sospensione a divinis (...)