mercoledì 14 giugno 2017

Vatican Insider
(Iacopo Scaramuzzi) Nell'udienza generale, Francesco critica la «meritocrazia» di un mondo infernale dove tutti «mendicano attenzione» e nessuno ama con gratuità. Prima saluta i malati al chiuso: «In piazza sarà un bagno turco». «Dietro tante forme di odio sociale e di teppismo c’è spesso un cuore che non è stato riconosciuto». Lo ha detto il Papa nel corso dell’udienza generale in piazza San Pietro, affermando (...)