mercoledì 21 giugno 2017

Regno Unito
Folgorati tra campanili e absidi. Molti adolescenti inglesi sono diventati credenti visitando una chiesa, dice una recente ricerca, e risultano molto più numerosi di quanto si pensasse
Riforma.it
(Sara Tourn) Trovarsi di fronte o all’interno dell’edificio maestoso di una chiesa, per un giovane, può essere un’esperienza fondamentale per la maturazione della sua fede. Lo sostiene la ricerca commissionata dall’organizzazione Hope Revolution, che riunisce diverse organizzazioni giovanili cristiane, che ha rivelato (tra l’altro) che in Gran Bretagna i giovani che si professano cristiani sono molto più numerosi di quanto si pensasse. (...)