lunedì 5 giugno 2017

Radio Vaticana
Egitto, Arabia Saudita, Emirati Arabi e Bahrain hanno annunciato severe misure nei confronti del Qatar, in seguito a crescenti tensioni tra i Paesi del Golfo Persico specie in ambito terroristico. L’accusa è di sostegno alle attività e finanziamenti a gruppi legati ad Al Qaeda e Stato Islamico, inclusi, per quanto riguarda il Cairo, i Fratelli Musulmani. Tra le prime misure adottate nei confronti di Doha: l’esclusione delle forze militari qatariote dalla coalizione araba a guida saudita, che in Yemen si oppone ai miliziani sciiti houthi; (...)