martedì 20 giugno 2017

Italia
Tra i detenuti della Gorgona
L'Osservatore Romano
Solennità del Corpus Domini con un ospite speciale per i detenuti della casa di reclusione sull’isola della Gorgona. Il cardinale albanese Ernest Simoni ha celebrato per loro la messa nella piccola chiesa di San Gorgonio, da cui l’isola prende il nome. Alla celebrazione hanno partecipato carcerati sia cristiani, sia di religione musulmana, con i quali il porporato ha ripercorso i drammatici momenti della sua prigionia in Albania. I detenuti e tutto il personale della polizia penitenziaria hanno dato al cardinale una lettera da consegnare a Papa Francesco, con la quale lo invitano a visitare il carcere. Simoni è il primo cardinale a recarsi sull’isola.
L'Osservatore Romano, 20-21 giugno 2017