domenica 18 giugno 2017

Italia
Tra Cosa nostra e casa di Dio conflitti ma anche silenzi complici. Storia di un rapporto tormentato: l’omicidio Dalla Chiesa cambiò tutto
La Stampa
(Francesco La Licata) Chiesa e mafia portano avanti, da decenni, un lungo duello che non si è ancora concluso. Non è bastata neppure l’ira del Papa polacco che lanciò, nel 1990, una dura scomunica contro i boss dalle alture di Agrigento, puntando l’indice verso gli assassini del giovane magistrato Angelo Livatino. Con la più volte sperimentata tecnica del «calati juncu ca passa la china», Cosa nostra riesce sempre a far riassorbire anche le ferite più sanguinanti  (...)