domenica 18 giugno 2017

(a cura Redazione "Il sismografo")
(Testo Ansa del 17 giugno)  Un pastorale in acciaio: è il regalo che gli operai dell'Ilva di Genova hanno realizzato quale dono per la visita che Papa Francesco farà allo stabilimento di Cornigliano sabato 27 maggio. "I lavoratori - spiega l'azienda - hanno realizzato, mossi da un grande sentimento di passione, un oggetto speciale e simbolico da donare a Papa Francesco. Un gesto per esprimere il loro immenso affetto e il ringraziamento per aver scelto Ilva come luogo di incontro con il mondo del lavoro". All'interno dello stabilimento è previsto il primo degli appuntamenti della giornata genovese del Papa. Il bastone è alto 170 centimetri, pesa circa 3,5 chili ed è stato realizzato in un mese di lavoro con acciaio inox proveniente da pezzi di ricambi in disuso. Si tratta di un tubo lavorato al tornio, completo di impugnatura, smontabile e trasportabile in una valigetta. La croce ha la forma del Tau, simbolo della spiritualità francescana. E' stato usato un pantografo con la tecnica del taglio al plasma estremamente precisa.