domenica 25 giugno 2017

telestense.it
Si può dire che papa Bergoglio sia un populista? In un certo senso sì. È quanto è emerso dall’incontro organizzato dall’Istituto Gramsci di Ferrara e dal Cedoc della parrocchia di Santa Francesca Romana in città giovedì 22 giugno scorso, dal titolo: “Papa Francesco, la chiesa e i populismi”. Ne hanno parlato lo storico della chiesa Massimo Faggioli, e il biblista Piero Stefani. Se per populismo s’intende la tendenza a rapportarsi con il popolo senza intermediazioni, cercando in prima persona di rappresentarlo e mobilitarlo, papa Francesco, sotto certi aspetti, potrebbe essere espressione di un populismo in senso positivo. (...)