domenica 18 giugno 2017

Il Giorno
(Gabriele Moroni) Preghiera del papa sulla tomba del prete che pose il povero al centro della Chiesa. All'ingresso del paese il busto un po’ stinto dell’immancabile Garibaldi pare osservare perplesso l’insolito andirivieni che prelude alla festa grande di martedì: l’arrivo di papa Francesco nel paese di don Primo Mazzolari, il parroco del sociale, il sacerdote che anticipò la centralità della figura del povero nella Chiesa. Prete scomodo perché anticipatore. Oggi uno dei suoi saggi più importanti, “Tu non uccidere”, è tradotto anche in cinese. (...)