sabato 3 giugno 2017

Tv2000
In tutte le chiese di Torino domenica sarà recitata una intenzione di preghiera speciale per la restituzione della reliquia di don Bosco trafugata la scorsa notte. Lo annuncia al Tg di tv2000 l'arcivescovo di Torino mons Cesare Nosiglia: "ho chiesto ai miei sacerdoti domani festa di pentecoste di ricordare nella preghiera dei fedeli, almeno un’intenzione, sia come segno di vicinanza, di prossimità alla sofferenza dei  nostri fratelli e sorella della comunità, della famiglia salesiana e sia per chiedere al Signore di toccare il cuore di queste persone o persona che restituiscano al più presto, senza condizioni, questa reliquia che possa continuare ad essere punto di riferimento alla devozione di tanti fedeli direi milioni di fedeli che frequentano il santuario a lui dedicato a colle don bosco". Mons Nosiglia ricorda anche la particolare devozione di Papa Francesco al santo piemntese: "È' venuto anche papa Francesco due anni fa. Ha pregato davanti alla salma che è contenuta nell’urna della basilica di Santa Maria Ausiliatrice. Ha ricordato che sua mamma e il suo papà, suo nonno erano molto devoti del santo. E anche lui stesso. Riconoscente di quanto ha fatto il santo soprattutto attraverso le sue figlie e i suoi figli. Ha voluto lui per primo che i salesiani fossero presenti in Argentina, in Patagonia".