venerdì 9 giugno 2017

Iraq
Tre anni dopo, il Patriarca caldeo torna nelle aree di Mosul sottratte alle milizie jihadiste
Fides
A tre anni esatti dalla conquista di Mosul da parte dei jihadisti dell'auto-proclamato Stato Islamico (Daesh), il Patriarca caldeo Louis Raphael Sako è potuto tornare prima volta nella metropoli nord-irachena, visitando chiese e monasteri distrutti nella parte della città riconquistata dall'esercito governativo, comprendente i quartieri dislocati alla sinistra del fiume Tigri. (...)