sabato 17 giugno 2017

Iraq
Mons. Basel Yaldo sui caldei arrestati negli USA: "I governi non ci ascolterebbero"
Baghdadhope
L'arresto di decine di cattolici caldei di origine irachena residenti negli USA che nelle decadi passate si erano macchiati di crimini più o meno gravi per i quali hanno scontato le pene loro inflitte e che sarebbero ora destinati ad essere deportati in Iraq ha suscitato molto scalpore nella comunità in nord America ma anche in Iraq. (...)