lunedì 26 giugno 2017

Grecia
Grecia, un Paese sempre più vulnerabile. Caritas, “la politica di austerità non paga”
SIR
(Daniele Rocchi) Giunta al settimo la crisi economica e finanziaria della Grecia non accenna a placarsi. La nuova tranche di aiuti, di 8,5 miliardi, decisa il 15 giugno dall’Eurogruppo, servirà ad Atene solo per onorare il debito con Fmi e Bce. Il buio profondo della crisi è testimoniato dai dati del primo Rapporto di Caritas Grecia sulla povertà e l’esclusione sociale relativo al biennio 2014-2015 di cui da poco è stata diffusa la versione in lingua inglese. Rapporto frutto dell’analisi dei dati e delle esperienze quotidiane, raccolti in 7 delle 11 diocesi greche, in coordinamento con l’Ufficio Studi di Caritas Italiana, e riportati nel database online di Ospoweb, portale statistico prodotto da Caritas Italiana. (...)