giovedì 22 giugno 2017

Germania
Uomini e donne pregano insieme: i religiosi turchi contro la Moschea 'liberal' di Berlino
Globalist
Parlare di "scomunica" sarebbe improprio. Ma il senso è quello: le autorità religiose in Turchia hanno vivamente criticato l'apertura della moschea a Berlino che permette in particolare gli uomini e le donne musulmane di pregare insieme, giudicando tale visione liberale "incoerente" con i principi dell'Islam. "I fondamenti della nostra grande religione sono stati spazzati" denuncia in un comunicato diffuso oggi la Direzione per gli affari religiosi (Diyanet), ente responsabile dell'organizzazione della religione musulmana in Turchia. (...)