sabato 3 giugno 2017

Francia
Giornata dell’ortodossia a Parigi
L'Osservatore Romano
L’Assemblea dei vescovi ortodossi di Francia (Aeof) ha organizzato per lunedì 5 giugno a Parigi una giornata dell’ortodossia dedicata al tema «Vivere la propria fede oggi» e aperta a tutti i fedeli della regione dell’Île-de-France, in particolare ai ragazzi e ai movimenti giovanili ortodossi. Aprirà il programma la divina liturgia nella cattedrale di Saint-Étienne, con la partecipazione di tre corali, seguita da un incontro conviviale nel Centro spirituale russo di lungosenna Branly. Nel pomeriggio si svolgerà una tavola rotonda animata da Carol Saba, responsabile della comunicazione dell’Aeof, alla quale interverranno il diacono Marc Andronikoff e i teologi Daniel Lossky e Bertrand Vergely. Chiuderà la giornata un concerto di musica liturgica.
Creata nel 1997 al posto del Comitato interepiscopale ortodosso, l’Assemblea dei vescovi ortodossi fa parte del Consiglio delle Chiese cristiane in Francia che riunisce anche protestanti, cattolici e armeni apostolici. «La Chiesa ortodossa in Francia — ha scritto di recente il metropolita presidente Emmanuel (Adamakis) nella lettera di felicitazioni indirizzata al neo presidente della Repubblica Emmanuel Macron — non è molto importante da un punto di vista demografico ma il suo raggio spirituale e culturale ne ha fatto una protagonista essenziale della scena religiosa di questo paese. È nel contesto della laicità che la nostra Chiesa ha potuto trovare in Francia una terra d’accoglienza per i numerosi esiliati e immigrati che vi hanno trovato rifugio da oltre un secolo a questa parte. Più di una religione delle diaspore, l’ortodossia in Francia si è liberata oggi delle pressioni statali, dei confinamenti comunitari, delle pesantezze sociologiche per tornare all’essenza della fede. È la ragione per cui — conclude la nota — la nostra Chiesa, desiderosa di essere attiva sul piano culturale e di rinforzo alla società civile, è così attaccata alla separazione dei poteri».
L'Osservatore Romano, 2-3 giugno 2017