mercoledì 7 giugno 2017

Filippine
Crisi di Marawi: possibili trattative per liberare gli ostaggi
Fides
La crisi di Marawi è entrata nella seconda settimana: dal 23 maggio i terroristi del gruppo “Maute” hano occupato la città, distrutto la cattedrale, bruciato scuole e messo in fuga la popolazione civile. I militanti hanno anche sequestrato e tengono tuttora in ostaggio circa 200 persone, tra le quali p. Teresito (Chito) Suganob e 15 cattolici. Con la proclamazione della legge marziale e l'intervento massiccio dell'esercito filippino (...)