martedì 27 giugno 2017

Vatican Insider
(Andrés Beltramo) Ausiliare della diocesi di San Salvador, tra i più stretti collaboratori del vescovo assassinato, riceverà la berretta rossa nel Concistoro del 28 giugno. «Dietro questa storia c’è monsignor Óscar», «Papa Francesco destinato a critiche feroci, ma va avanti». Non era mai avvenuto prima che un vescovo ausiliare divenisse cardinale mentre l’arcivescovo della sua diocesi rimarrà senza berretta rossa. Questa situazione inedita si realizzerà ne El Salvador grazie a Papa Francesco che, mercoledì 28 giugno, durante il Concistoro pubblico nella Basilica di San Pietro, consegnerà la porpora al vescovo Gregorio Rosa Chávez, ausiliare di San Salvador. (...)