martedì 6 giugno 2017

Cina
Wenzhou, da 20 giorni ancora nessuna notizia su mons. Pietro Shao Zhumin, sequestrato dalla polizia
AsiaNews
Il vescovo è scomparso dopo essere stato chiamato per un incontro all’Ufficio per gli affari religiosi. Mons. Shao è riconosciuto dal Vaticano, ma non dal governo. La madre del vescovo, 90enne, chiede di poter vedere suo figlio. I cattolici di Wenzhou chiedono preghiere per il loro pastore, perché sia “forte” nella fede e nella testimonianza. (...)