mercoledì 21 giugno 2017

Cina
L’ambasciatore tedesco chiede alla Cina la liberazione di mons. Shao Zhumin
AsiaNews
In una dichiarazione ufficiale sul sito dell’ambasciata, Michael Clauss chiede che al vescovo di Wenzhou, sequestrato, sia data piena libertà di movimento. Preoccupazioni espresse anche per le bozze dei nuovi regolamenti sulle attività religiose, che decretano la fine delle comunità sotterranee. (...)