giovedì 25 maggio 2017

Vaticano
Trump e Francesco assieme per sostenere la libertà religiosa
Vatican Insider
(Andrea Tornielli) Più che i contenuti del colloquio era importante che il Papa e Donald Trump si incontrassero e si ascoltassero a vicenda. In questo senso il faccia a faccia di mezz’ora che si è svolta ieri mattina in Vaticano, con inizio all’orario inconsueto delle 8,30 per non turbare l’udienza generale del mercoledì («Prima la gente» ama ripetere Francesco in queste occasioni), è stato tutto sommato positivo. Il primo contatto diretto con il nuovo inquilino della Casa Bianca. (...)