sabato 20 maggio 2017

Vaticano
Sabato 20 maggio: la giornata del Papa
(a cura Redazione "Il sismografo")
*** Il Papa alla fondazione Centesimus annus pro pontifice. Per un’economia centrata sulla dignità umana
Alle ore 12 di questa mattina, nella Sala Clementina del Palazzo Apostolico Vaticano, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in udienza i partecipanti alla Conferenza Internazionale promossa dalla Fondazione Centesimus Annus - Pro Pontifice sul tema: “Alternative costruttive in una fase di sconvolgimenti globali. Occupazione e dignità dell’individuo nell’era digitale – Incentivi alla solidarietà e alla virtù civica”. (Aula Nuova del Sinodo, 18-20 maggio 2017). Pubblichiamo di seguito il discorso che il Papa pronuncia nel corso dell’udienza:
Discorso del Santo Padre:
Cari amici,
vi do un cordiale benvenuto in occasione della Conferenza Internazionale della Fondazione Centesimus Annus Pro Pontifice.
Ringrazio il Presidente, Signor Domingo Sugranyes Bickel, per le sue gentili espressioni di saluto a vostro nome. Esprimo il mio apprezzamento per i vostri sforzi nel cercare modi alternativi di comprensione dell’economia, dello sviluppo e del commercio, per rispondere alle sfide etiche poste dall’imporsi di nuovi paradigmi e forme di potere derivate dalla tecnologia, dalla cultura dello spreco e da stili di vita che ignorano i poveri e disprezzano i deboli (cfr. Enc. Laudato si’, 16).
Tweet
- "La pace va costruita sulla giustizia, sullo sviluppo umano integrale, sul rispetto dei diritti umani, sulla custodia del creato." (20 maggio 2017)