mercoledì 10 maggio 2017

Vaticano
(a cura Redazione "Il sismografo")
(Luis Badilla - Francesco Gagliano - ©copyright) Mercoledì 24 maggio, giorno di Udienza generale, subito dopo le 8 del mattino il Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, e il suo lungo corteo di macchine blindate, attraverserà l'Arco delle Campane, a destra del colonnato di San Pietro, per raggiungere il Cortile di San Damaso e dopo gli onori  della Guardia Svizzera e del Prefetto della Casa Pontificia salirà alla seconda loggia del Palazzo Apostolico. In quest'appartamento del tutto singolare, Trump, che ha dubitato non poco sul fatto di chiedere questa udienza al Pontefice, sarà accolto da Papa Francesco con un sincero sorriso e una forte stretta di mano, e forse con qualche battuta a beneficio del piccolo gruppo di giornalisti che la Sala stampa vaticana autorizzerà a sostare - in queste circostanze - proprio all'esterno dello studio privato del Papa.
In questi anni, in occasione delle visite di altri governanti, di battute di questo tipo, rapide e lapidarie, se ne sono sentite moltissime e spesso hanno fatto notizia come quando Papa Bergoglio disse all'allora Presidente dell'Ecuador Rafael Correa: "Ti vedo benissimo, come una lattuga!", oppure quando Barak Obama, il 27 marzo 2014, esclamò visibilmente commosso: "It's wonderful to meet you. Thank you so much".
Donald  Trump, 45.mo Presidente degli Stati Uniti d'America, incontrerà Papa Francesco 19 mesi dopo l'ultimo incontro tra un Pontefice e un inquilino della Casa Bianca (settembre 2015). Perciò l'incontro tra Francesco e il Presidente Trump sarà il 30.mo in 98 anni: 20 incontri in Vaticano e 10 negli Stati Uniti.
Il primo Presidente USA ricevuto da un Papa fu il democratico Woodrow Wilson che arrivò al Portone di Bronzo del Vaticano il 4 gennaio 1919 in una carrozza trainata da cavalli. Lo attendeva Papa Benedetto XV. D'allora ad oggi i Papi che hanno ricevuto un governante USA in Vaticano sono 6: Benedetto XV, Giovanni XXIII, Paolo VI, Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e Francesco. Solo gli ultimi tre hanno incontrato anche un Presidente statunitense in territorio stunitense.
In questi ultimi 98 anni a Washington si sono succeduti 18 Presidenti ma solo 14 hanno visitato l'Italia e uno di essi, Franklin Delano Roosevelt, non raggiunse Roma, allora occupata dalle truppe di Hitler, ma si limitò a visitare la base militare alleata di Castel Vetrano in Sicilia, era l'8 dicembre 1943. Per questo ragione i governanti USA che sono stati accolti in Udienza da un Papa in Vaticano sono solo 13, Donald Trump incluso: 8 Repubblicani e 6 Democratici. (Non incontrarono mai il Papa nel periodo 1919/2017: Harding, Coolidge, Hoover, e come già ricordato F. D. Roosevelt).
(1)    1919 - 4 gennaio
Woodrow Wilson - Benedetto XV
Incontro in Vaticano (1)
(2)    1959 - 6 dicembre
Dwight D. Eisenhower - Giovanni XXIII
Incontro in Vaticano (2)
(3)    1963 - 2 luglio
John F. Kennedy - Paolo VI
Incontro in Vaticano (3)
(4)    1965 - 4 ottobre
Lyndon B. Johnson - Paolo VI
Incontro in Vaticano (4)
(5)    1967 - 23 dicembre
Lyndon B. Johnson - Paolo VI
Incontro in Vaticano (5)
(6)    1969 - 2 marzo
Richard Nixon - Paolo VI
Incontro in Vaticano (6)
(7)    1970 - 29 settembre
Richard Nixon - Paolo VI
Incontro in Vaticano (7)
(8)    1975 - 3 giugno
Geald Ford - Paolo VI
Incontro in Vaticano (8)
(9)    1979 - 6 ottobre
Jimmy Carter - Giovanni Paolo II
Incontro negli Stati Uniti (Primo Papa accolto nella Casa Bianca) (1)
(10)  1980 - 21 giugno
Jimmy Carter - Giovanni Paolo II
Incontro negli Stati Uniti (2)
(11)  1982 - 7 giugno
Ronald Reagan - Giovanni Paolo II
Incontro negli Stati Uniti (3)
(12)  1984 - 2 maggio
Ronald Reagan - Giovanni Paolo II
Incontro negli Stati Uniti (Fairbanks, Alaska) (4)
(13)   1987 - 6 giugno
Ronald Reagan - Giovanni Paolo II
Incontro in Vaticano (9)
(14)   1987 - 10 settembre
Ronald Reagan - Giovanni Paolo II
Incontro negli Stati Uniti (Miami, Florida) (5)
(15)   1989 - 27 maggio
George H. W. Bush - Giovanni Paolo II
Incontro in Vaticano (10)
(16)    1991 - 8 novembre
George H. W. Bush - Giovanni Paolo II
Incontro in Vaticano (11)
(17)   1993 - 12 agosto
Bill Clinton - Giovanni Paolo II
Incontro negli Stati Uniti (Denver) (6)
(18)   1994 - 2 giugno
Bill Clinton - Giovanni Paolo II
Incontro in Vaticano (12)
(19)   1995 - 4 ottobre
Bill Clinton - Giovanni Paolo II
Incontro negli Stati Uniti (Newark, New Jersey) (7)
(20)   1999 - 26 gennaio
Bill Clinton - Giovanni Paolo II
Incontro negli Stati Uniti St. (Louis, Missouri) (8)
(21)   2001 - 23 luglio
George W. Bush - Giovanni Paolo II
Incontro in Vaticano (Castel Gandolfo) (13)
(22)   2002 - 28 maggio
George W. Bush - Giovanni Paolo II
Incontro in Vaticano (14)
(23)  2004 - 4 giugno
George W. Bush - Giovanni Paolo II
Incontro in Vaticano (15)
(24)   2007 - 9 giugno
George W. Bush - Benedetto XVI
Incontro in Vaticano (16)
(25)   2008 - 15/16 aprile
George W. Bush - Benedetto XVI
Incontro negli Stati Uniti (Casa Bianca) (9)
(26)  2008 - 13 giugno
George W. Bush - Benedetto XVI
Incontro in Vaticano (17)
(27)  2009 - 10 luglio
Barak Obama - Benedetto XVI
Incontro in Vaticano (18)
(28)  2014 - 27 marzo
Barak Obama - Papa Francesco
Incontro in Vaticano (19)
(29)  2015 - 22-23 settembre
Barak Obama - Papa Francesco
Incontro negli Stati Uniti (Casa Bianca) (10)
(30) 2017 - 24 maggio
Donald Trump - Francesco
Incontro in Vaticano (20)
***
- Paolo VI incontrò 4 Presidenti degli Stati Uniti, ma due di loro sono stati ricevuti due volte: L. Johnson e R. Nixon.
- Giovanni Paolo II, incontrò 5 diversi Presidenti USA. Le Udienze furono però molte: 16 in totale. Due a Carter, quattro a Reagan, 2 a Bush padre, quattro a Clinton e 4 a Bush figlio, che ha incontrato anche due volte Benedetto XVI ragion per cui è il governante statunitense più volte ricevuto da un Papa.