mercoledì 31 maggio 2017

(a cura Redazione "Il sismografo")
Ecco le parole del Santo Padre: "Saluto cordialmente i fedeli della Repubblica Ceca, in particolare i partecipanti al pellegrinaggio nazionale guidato dal Cardinale Dominik Duka, Arcivescovo di Praga, in occasione del 75° anniversario della strage di Lidice, ad opera del regime nazista. Cari amici, ricorrete con fiducia all’intercessione della Vergine Santa, che voi venerate nell’icona della Madonna di Lidice. Ella vi aiuti ad essere coraggiosi testimoni della Resurrezione di Cristo, anche nei momenti di difficoltà o di prova. A tutti voi la mia Benedizione!"
***
75.mo della strage di Lidice. A Roma, come annunciato il 7 aprile scorso, è in corso in questi giorni una Conferenza internazionale per ricordare i 75 anni dell'orrenda strage nazista di Lidice avvenuta il 10 giugno 1942. Nella cornice di questo ricordo e omaggio alle tante vittime del regime nazista un pellegrinaggio di fedeli della Repubblica Ceca sta visitando in questi giorni la capitale italiana e il Vaticano.  A Papa Francesco oggi i pellegrini della Repubblica Ceca hanno donato un dipinto della Madonna di Lidice, opera di Zdirad Cech. I pellegrini tra l'altro ricorderanno anche il cardinale Milosla Vlk, deceduto lo scorso 18 marzo, partecipando ad una Celebrazione Eucaristica presso la chiesa Santa Croce in Gerusalemme di cui il proporato era il suo titolare. (LB-FG).