mercoledì 31 maggio 2017

Vaticano
Il Papa: “Seminiamo olio di speranza, non aceto di amarezza”
Vatican Insider
(Iacopo Scaramuzzi) Il cristiano «semina speranza, olio di speranza, profumo di speranza», non «aceto di amarezza» e di disperazione. Lo ha detto il Papa nel corso dell’udienza generale in piazza San Pietro che precede la festa di Pentecoste, domenica, «compleanno della Chiesa», che Francesco ha augurato «ci faccia sprecare la speranza» con «i più bisognosi, i più scartati, tutti quelli che hanno necessità». Lo Spirito, ha detto Jorge Mario Bergoglio proseguendo un ciclo di catechesi sulla speranza cristiana, «è il vento che ci spinge in avanti, che ci mantiene in cammino, ci fa sentire pellegrini e forestieri, e non ci permette di adagiarci e di diventare un popolo “sedentario”». (...)